Follow

Oculus rift e i suoi futuri sviluppi saran di tutt* o di nessun*!
bu.noblogs.org/ultimatum
(Mai provato io, ma l'è bel?)

· · Web · 3 · 2 · 0

Massimo 3d steroscopico che ho provato io è stato con un aggeggio plasticosissimo che un mio amico in comunità mi ha fatto provare, una specie di maschera da sub che ci mettevi dentro il cellulare e mandavi un video 3d di iutub e lo vedevi 3d - già solo quello mi entusiasmò parecchio.

Non sono d'accordo con almeno una cosa del testo della canzone: "The more you change the less you feel", ma va be'.

@zuz

Non ho visione stereoscopica, quindi non sono in grado di apprezzare.

@zuz

Non è di vetro ma più o meno ci vede uguale.
E non usandolo perde anche agilità.

@GustavinoBevilacqua u capì, mi spiace cavoli, ma come mai? da quanto?

@zuz

Certo!
Le distanze dalle cose le prendo o in base a riferimenti al suolo o in base all'eco.
È un casino con i fili a mezz'aria, che non so mai quanto siano distanti.

@zuz la chiesa sullo sfondo è senza dubbio la Chiesa della Salute e la fotografia certamente è presa da Riva degli Schiavoni (lato S. Marco), in posizione abbastanza più spostata in avanti rispetto Palazzo Ducale

@zuz a lavoro gioco con un oculus quest 2 e devo dire sia molto interessante. A me quando lo tolgo mi manda in palla totale e mi devo sempre attaccare a qualcosa. Una volta che lo metti su quasi neanche ci fai caso e "funziona" e basta. TI proietta in un mondo tridimensionale e basta. molto più figo secondo me è microsoft hololens però è molto più difficile da trovare in giro per provarlo ed ha ancora molta strada da fare sull'ampiezza di visione. Quello quando lo ho provato sono rimasto per un buon 10 minuti a bocca aperta e mi sentivo come se fossi vissuto per 5 minuti in un film ambientato del futuro. L'oculus l'esperienza è fattibile descriverla, hololens se non provi è veramente difficile comprendere realmente

@_Zaizen_
Anche hololens dà giramento di testa dopo?

@zuz no hololens è una tecnologia diversa in quanto non ti proietta in un altro mondo ma "aggiunge" cose a quello che ti circonda. Consiglio di cercarlo online. Oculus non è che mi crei proprio giramento ma perdo completamente i miei punti di riferimento della realtà e quindi appena lo tolgo devo un attimo rilianniearmi. Ci sono persone che proprio devono sedersi mentre altre non hanno alcun problema. Usandolo comunque ci si abitua molto velocemente, io lo uso pochissimo ma il mio collega nel giro di qualche giorno era completamente adattato

@zuz io provai il rift quando era di steam e pochi giorni fa pure l'accrocchio sviluppato da meta (che da quel che ho capito si è comprata oculus) bhe funziona, l'esperienza è davvero sconvolgente a mio parere.
Mentre giocavo parlavo ai proprietari del fatto che i dati dei movimenti del corpo, delle palle degli occhi, delle dita e chissa cos altro, vengono collezionati da questi tizi ->

@zuz -> che andranno ad unirsi al corposissimo e inquietantissimo data set gia in essere, che contiene la gran parte di tutte le abitudini sociali come le relazioni intime, le preferenze su musica, libri, politica e acquisti, i nostri orari, i nostri spostamenti, con chi ci incontriamo e dove etcetc..
Questo per ragionare sul fatto che fossero sorpresi di avere un oggetto tech cosi bello a un costo cosi "basso" (son 350 euri comunque ne)
E niente "continuiamo a farci del male" in vr

@mgl32 si certo, ovvio, ma basterebbe che quelle tecnologie, software e hardware, fossero davvero in mano a tutt* perché finisse questa cosa dei dati rubati

Sign in to participate in the conversation
NEBBIA

Nebbia è libera, antifascista, antisessista e antimilitarista