Show more

Lavoratrici e lavoratori H&M: “Non siamo manichini!”

H&M, nonostante i profitti, ha annunciato, già durante il lockdown, la chiusura di due punti vendita storici a Milano. Ospitiamo qui una lettera dei lavoratori che preannunciano mobilitazione per sabato.

milanoinmovimento.com/moviment

Lavoratori dello spettacolo - la tappe della lotta

In queste settimane le mobilitazioni organizzate dai Lavoratori Spettacolo Lombardia non hanno subito rallentamenti e dopo il presidio di tre giorni sotto l'INPS di Milano dove si è riusciti a ottenere le prime parziali risposte si è proseguito ieri con un presidio alla sfilata di Etro e successivamente con una presenza ai Bagni Misteriosi. L'attivazione proseguirà nei prossimi giorni. La lotta non va in ferie.

Uber Eats incontro i riders

È di qualche settimana fa la notizia di un indagine penale della Procura di Milano su Uber Eats con tanto di nomina di un commissario giudiziario come già successo in occasione dell'inchiesta sul gigante della logistica Ceva.
Ieri, il commissario ha incontrato i riders rompendo per la prima volta il muro di gomma costruito dalle piattaforme contro i lavoratori.
Il comunicato di Deliverance Milano.

milanoinmovimento.com/milano/u

Il Lambretta è sotto sgombero – Lettera aperta alla città

Siamo stati informati che è iniziata una procedura di sgombero dello stabile di via Edolo 10. Attualmente non abbiamo idea delle tempistiche.
L’edificio, base operativa e magazzino della Brigata Lena-Modotti, appartiene alla famiglia Pellegrini.
Ciò che troviamo incredibile è che in un momento come questo, con una pandemia in corso e una crisi sociale incombente, lo sgombero sia una priorità per qualcuno.

milanoinmovimento.com/primo-pi

Torchiera in trasferta a Palazzo Marino

Dopo il presidio partecipato di sabato contro le provocazioni leghiste nuova tappa di mobilitazione in difesa di Torchiera questo pomeriggio alle 18 in piazza della Scala.

milanoinmovimento.com/milano/o

Presidio in Torchiera - Trova le differenze!

Da un lato i fascio-leghisti al momento meno di 10.
Dall'altro il presidio antifascista davanti alla cascina.

La Lega inizia la campagna elettorale a Milano partendo da Torchiera

Invischiata fino al collo nel disastro della gestione Covid-19, cerca di alzare una bella cortina fumogena utilizzando la solita arma di distrazione di massa e per domani alle 11 ha indetto un presidio nel piazzale del Cimitero Maggiore
Cascina Torchiera ha indetto un presidio per domani alle 10 dal titolo suggestivo: “49 milioni di ragioni per difendere 27 anni di autogestione”.

milanoinmovimento.com/milano/l

Pio Albergo Trivulzio – Le colpe scaricate sui lavoratori?

Quello che amareggia dell’emergenza, è la solitudine in cui si trovano in questo momento le famiglie che hanno avuto un lutto.
Temiamo che in questo e in altri casi i lavoratori essendo l’ultima ruota del carro diventeranno il facile capro espiatorio.
Del resto, come dicevamo poco tempo fa, la sanità lombarda è una vera e propria gallina dalle uova d’oro indiscutibile e inattaccabile.

milanoinmovimento.com/primo-pi

Milano: aperitivo solidale e assemblea

Oggi assemblea di a SMS dopo le denunce arrivate in seguito al presidio sotto Palazzo Marino dopo il sanzionamento della statua di Montanelli nei giardini di Palestro.
Prima dell'assemblea ci sarà un'aperitivo per la costruzione di una cassa di autodifesa legale.

milanoinmovimento.com/moviment

Distrutto e recintato il giardino autogestito di piazza Baiamonti

E siamo a due. Dopo il blitz contro il parco Bassini in Città Studi nuova brillante “operazione” (si fa per dire…) contro il parco autogestito di piazza Baiamonti sorto lì dove un tempo si trovava il distributore Tamoil e dove era passato, piantando un albero, anche il gigantesco corteo di FridaysForFuture del settembre scorso.

milanoinmovimento.com/milano/d

La quotidianità della Brigata Lena-Modotti

Cosa significa pensare e abitare politicamente lo spazio urbano, starsi accanto, mantenere un senso relazionale anche durante una pandemia. Dall'8 marzo, a Milano, la Brigata Lena-Modotti non si è mai fermata.

milanoinmovimento.com/primo-pi

La morte di Pietro Valpreda

Oggi cade il 18° anniversario della scomparsa di Pietro Valpreda.
La sua storia è nota, ingiustamente buttato nel tritacarne del linciaggio mediatico per la strage di piazza Fontana, per ben 18 anni di cui 3 di carcere, quando fin da subito fu chiara a tutti la sua estraneità.
Una riflessione di Memoria Antifascista.

milanoinmovimento.com/moviment

Speculazione a Milano Sud

Continua la guerra tra Davide e Golia sul progetto di un gigantesco mega-distributore di benzina in via dei Missaglia. Il Golia di turno è rappresentato dalla Q8 che dopo aver perso la battaglia al Tar ha presentato ricorso al Consiglio di Stato. Il Davide in questa situazione sono invece i cittadini che si oppongono alla costruzione del "mostro" reso inutile dalla presenza di diversi distributori nel giro di meno di un chilometro.

facebook.com/permalink.php?sto

Due denunce a NUDM Milano

Parlavamo qualche giorno fa della scelta da parte della Questura di Milano di perseguire qualsiasi, anche minimo, episodio di conflittualità (anche simbolica) in città. Oggi la conferma con la notizia delle due denunce a Non Una Di Meno - Milano per una scritta sull'asfalto durante un presidio sotto Palazzo Marino. Le restrizioni anti-Covid hanno pesantemente limitato l'agibilità politica nella metropoli e ogni centimetro va riconquistato.

milanoinmovimento.com/moviment

Studenti Tsunami

"Studenti Tsunami nasce da Student* per l’emergenza, un gruppo che ha dato vita ad un progetto di solidarietà dal basso che per mesi ha aiutato centinaia di famiglie e soggetti in grave disagio sociale ed economico.
Abbiamo deciso di fare un passo avanti e di diventare una collettività che vuole battersi per portare un cambiamento concreto nella città di Milano, per rendere ogni spazio e momento inclusivo e una possibilità di crescita".

milanoinmovimento.com/studenti

Godless, not an ordinary western

Una lettera, una miniera e una mandria di cavalli.
Questi i tre perni attorno cui ruota la narrazione di “Godless”, la miniserie americana prodotta da Steven Soderbergh e Scott Frank.
Si torna dunque a raccontare il Far West. Un’impresa non facile considerata la bulimia narrativa iniziata già negli anni Trenta.
Si parla dunque del West, un passaggio quasi obbligato per chi voglia fare cinema negli Stati Uniti.

milanoinmovimento.com/culture/

Migranti in lotta

SANIAMO LA SANATORIA

Nella giornata di ieri si è svolto sotto Palazzo Marino una mobilitazione dall’eloquente titolo "Saniamo La Sanatoria". E’ evidente che la tanto sbandierata sanatoria voluta dal Governo Conte è la tipica “montagna che partorisce il topolino” piena di falle e limiti. Al presidio era presente un gruppo consistente di riders che in queste settimane sono stati protagonisti di una grande lotta a Milano.

milanoinmovimento.com/milano/s

7 denunce per l’assedio popolare al Consolato turco

Sette attivisti solidali con la causa del Rojava (3 di Milano e 4 del Nord-Est) si sono visti notificare la conclusione d’indagine per quella giornata di lotta. I reati contestati sono il travisamento e i lanci pericolosi.
Con quest’ultima accusa la Digos meneghina ha potuto “provare il brivido” di utilizzare il nuovo articolo 5 bis aggiunto da Salvini alla già tristemente nota “legge Reale” sull’ordine pubblico.

milanoinmovimento.com/primo-pi

Show more
NEBBIA

Nebbia è libera, antifascista, antisessista e antimilitarista