Follow

7 denunce per l’assedio popolare al Consolato turco

Sette attivisti solidali con la causa del Rojava (3 di Milano e 4 del Nord-Est) si sono visti notificare la conclusione d’indagine per quella giornata di lotta. I reati contestati sono il travisamento e i lanci pericolosi.
Con quest’ultima accusa la Digos meneghina ha potuto “provare il brivido” di utilizzare il nuovo articolo 5 bis aggiunto da Salvini alla già tristemente nota “legge Reale” sull’ordine pubblico.

milanoinmovimento.com/primo-pi

Sign in to participate in the conversation
NEBBIA

Nebbia è libera, antifascista, antisessista e antimilitarista