Una voce dai funerali di Pietro Valpreda
Otto luglio 2002, funerali di Pietro Valpreda al Circolo Anarchico Ponte della Ghisolfa, in Viale Monza, a Milano.
La voce che saluta Pietro è quella di Mauro Decortes. “vorremmo ricordarlo come un amico”
Chi era tra i moltissimi presenti potrà ricordare quel momento, chi non c’era ha ora l’opportunità di ascoltare un documento importante, politicamente e umanamente.
ponte.noblogs.org/2021/2884/un

Più di un secolo di confronto/scontro in Palestina. Ascolta l’audio.
Potete ascoltare l’audio dell’incontro online di approfondimento storico sulla situazione palestinese insieme a Fabrizio Eva, geografo politico, docente all’Università Ca’ Foscari, tenutosi il 10 giugno 2021.
Leggi tutto
ponte.noblogs.org/2021/2896/pi

Milanotoday parla di "violenta rissa" come se ci fossero risse amorevoli....
Ma soprattutto parlare di rissa significa alludere a un contesto di degrado ( forse erano ubriachi? ) e non di lotta sindacale.
Complimenti per l'imparzialità 😏

milanotoday.it/cronaca/video-s

Viideo integrale dell'assalto armato compiuto stanotte dagli squadristi assoldati da Zampieri contro i licenziati FedEx di Piacenza, che hanno mandato un lavoratore di Piacenza in coma.
facebook.com/watch/?v=95687683

Una voce dai funerali di Pietro Valpreda

Otto luglio 2002, funerali di Pietro Valpreda al Circolo Anarchico Ponte della Ghisolfa, in Viale Monza, a Milano.

La voce che saluta per l’ultima volta Pietro è quella di Mauro Decortes. “noi vorremmo ricordarlo come un amico”
leggi tutto
ponte.noblogs.org/2021/2884/un

Vi invitiamo ad un incontro online nel quale verrà presentato il numero 389 della rivista Aut Aut “Riflessioni sulla pandemia”.Vi invitiamo a partecipare perché è necessaria una riflessione collettiva su quanto è accaduto, su quanto sta accadendo, su cosa potrà accadere in futuro e, in ultimo, su come, se possibile, fare in modo che il futuro non ci sia nemico.
giovedì 1 luglio 2021 alle ore 21
Leggi tutto
ponte.noblogs.org/.../riflessi

Vi invitiamo ad un incontro online nel quale verrà presentato il numero 389 della rivista Aut Aut “Riflessioni sulla pandemia”.Vi invitiamo a partecipare perché è necessaria una riflessione collettiva su quanto è accaduto, su quanto sta accadendo, su cosa potrà accadere in futuro e, in ultimo, su come, se possibile, fare in modo che il futuro non ci sia nemico.
giovedì 1 luglio 2021 alle ore 21
Leggi tutto
ponte.noblogs.org/2021/2870/ri

Domenica 6 giugno ore 16
"Contro le guerre e le spese per le armi"
Interventi e musica con : Alessandro Arbuzzi e Marco Maffei
L'incontro si svolgera' all'aperto nel giardino, rispettando le misure anti-covid.
Circolo Anarchico Ponte della Ghisolfa
Viale Monza 255 Milano

E pensare che c'è gente convinta che a guadagnare poco siano i riders e i precari in genere....
Sala ha detto che i sindaci guadagnano poco (e rischiano troppo)
milanotoday.it/politica/sala-s

Più di un secolo di confronto/scontro in Palestina.
Vi invitiamo ad un incontro online di approfondimento storico sulla situazione palestinese insieme a Fabrizio Eva, geografo politico, docente all'Università Ca' Foscari.
Leggi tutto
ponte.noblogs.org/2021/2866/pi

Secondo N, gli anziani ospitati nelle Rsa sono vittime di una vera e propria mercificazione. “In questa società cosa ce ne frega dei vecchi? Per l’azienda non sono nemmeno clienti, sono la materia prima inanimata con cui produrre profitto: i clienti sono i parenti, che per ragioni diverse hanno la necessità di ricoverarli lì anziché tenerli in casa.”

thesubmarine.it/2021/05/20/cap

"Morti sul lavoro, il volto dello sfruttamento"
Interventi e musica con il duo "Drunken Eagles" (blues-rock).
L'evento si svolgera' all'aperto nel giardino, seguendo le norme anti-covid.
Domenica 30 maggio alle 16
Circolo Anarchico Ponte della Ghisolfa
Viale Monza, 255 Milano

Carla Fracci è morta. Conosceva Valpreda, avrebbe potuto aiutarlo, non lo fece subito, ma capì di avere sbagliato. Non è da tutti ammettere i propri errori.
«A Catanzaro ci andai tre volte: l’ultima, al ritorno, feci il viaggio in treno con l’avvocato di Valpreda, Guido Calvi. Un uomo splendido, che mi disse: “Se questa vostra testimonianza fosse arrivata prima, chissà, forse avrebbe aiutato a evitare la costruzione di Valpreda come mostro”.

Show more
NEBBIA

Nebbia è libera, antifascista, antisessista e antimilitarista