d10c4n3 boosted
d10c4n3 boosted

Sono i più coraggiosi, i più minacciati, i più disprezzati: gli obiettori di coscienza e i disertori di Russia, Bielorussia e Ucraina, coscienza di un'Europa militarizzata e avvelenata dagli imperialismi e dai nazionalismi.

azionenonviolenta.it/object-wa

d10c4n3 boosted
d10c4n3 boosted

Meloni a Palermo: la DIGOS silenzia l'arte e la Polizia carica i dissidenti
I giovani dei centri sociali repressi in strada, colpita anche una cronista. In Piazza Verdi fatta chiudere esibizione artistica di Our Voice contro Schifani
Arriva Giorgia Meloni e come per magia le garanzie costituzionali di libertà di espressione e pensiero vengono negate a chi la contesta da parte di chi dovrebbe tutelarle. Succede a Palermo
antimafiaduemila.com/home/mafi

d10c4n3 boosted
d10c4n3 boosted
d10c4n3 boosted

RT @viviana_mazza@twitter.com

A funerale di Mahsa, le donne e le ragazze iraniane hanno tolto il velo. E hanno gridato “Morte al dittatore”

d10c4n3 boosted

2/2

"Ciò mostra lo squilibrio di potere che può spesso esistere nei modi in cui queste piattaforme trattano i potenti", commenta un'altra professoressa della Stanford Law School: "quest'ultimi si vedono spesso concessi strappi alla regola, ma lo stesso non si applica alle persone quando li criticano." A motivare il cinguettio è stato il passato coloniale della monarchia inglese in Nigeria, tra schiavismo e guerra del Biafra (quando la regina regnava), impattando anche sulla vita dei cari della professoressa.

Jeff Bezos ha commentato dicendo che persone come Anya non rendono il mondo migliore, provocando una risposta da quest'ultima: "Che tutti coloro danneggiati da te e dalla tua incommensurabile avidità possano ricordarti con lo stesso amore col quale io ricordo i miei colonizzatori"

theintercept.com/2022/09/09/qu

Show thread
d10c4n3 boosted

🐤 #Twitter cancella il messaggio di una professoressa nigeriana per aver augurato una sofferenza straziante alla #regina Elisabetta II

Nonostante il regolamento del social punisca solo in caso di minacce di morte, molestie o intimidazioni, il messaggio della professoressa Uju Anya della Carnegie Mellon University è stato bollato come violento e prontamente rimosso.

1/2

d10c4n3 boosted
Per non dimenticare:
ridendo e scherzando, sono già passati poco più di due anni da quando Omar Roth, il creatore di Invidious, decise di abbandonare il progetto e di chiudere l'istanza "originale/principale" da lui fondata, ovvero invidio.us (01/09/20).

omar.yt/posts/stepping-away-fr…

Ricordo bene quel che si diceva ai tempi in giro per il web, soprattutto ad agosto 2020. Non era affatto raro, in quel periodo, incappare in commenti pessimisti da parte degli utenti di varie chatroom, forum, social, ecc. come per esempio: "le altre istanze non ce la faranno mai, non reggeranno il carico di richieste", "Invidious è un morto che cammina", "è finita la pacchia", "è stato bello finché è durato", "Youtube cambia interfaccia ogni due mesi, Invidious sarà presto inutilizzabile e nessuno si offrirà per ripararlo" e cose di questo tipo. Ricordo di averne lette un po' di tutti i colori.

E invece, ancora oggi, dopo poco più di due anni dalla chiusura dell'istanza del fondatore e dalla sua ritirata dal progetto, possiamo ancora usufruire tranquillamente del servizio grazie a una community di volontari, così come contribuire alla sua fruibilità, diffusione e resilienza creando una nuova istanza, oppure allo sviluppo del software in sé.
Questo perché il codice lo consente! Perché la sua licenza lo consente! Perché il software libero lo consente! Perché la decentralizzazione lo consente!
Se si trattasse di software proprietario, tutto questo ce lo potremmo solo sognare.

Quindi grazie, Richard Stallman, per aver diffuso la cultura del software libero.
Grazie, Omar Roth, per aver scelto una licenza libera per Invidious.
E grazie anche a tutti i volontari che hanno contribuito/stanno contribuendo a tenere in vita e a migliorare Invidious.
Grazie davvero.
Viva le licenze libere! Viva il software libero! 👍


#invidious #FrontEnd #alternative #decentralizzazione #istanza #istanze #OpenSource #FreeSoftware #SoftwareLibero #FOSS #FLOSS #RichardStallman #stallman #GNU #FSF #GPL #libertà #freedom #SoftwareProprietario #ClosedSource

L'artista Depoorter con il progetto The Follower mostra come sia facile incrociando i dati di Instagram e delle webcam pubbliche tracciare il luogo e il momento in cui una foto è stata scattata. driesdepoorter.be/thefollower/

d10c4n3 boosted

Iran: 22nne uccisa dagli sbirri in quanto portava male il velo. Al suo funerale, che le autorità hanno tentato di far fare di nascosto, a decine si tolgono il velo e lanciano slogan contro la Repubblica Islamica. Per altro quell'infame di Khameini pare che stia tirando le cuoia, per cui potrebbe accadere a breve qualcosa di interessante.

bbc.com/news/world-middle-east

d10c4n3 boosted
d10c4n3 boosted
d10c4n3 boosted

Il posto giusto di questa dinastia è in una serie di Netflix | il manifesto
L'ANTI-WINDSOR. Oggi, l’impero è tramontato da tempo, ma la monarchia ricorda alle persone quei «tempi gloriosi» quando gli inglesi dominavano su larghe porzioni di mondo.
L’unica questione seria sollevata da una titolata e molto ricca 96enne che muore nel suo palazzo è quanto a lungo possa durare ancora questa commedia.

La stampa europea mainstream che sta sprecando così tanta carta sulle...
ilmanifesto.it/il-vero-posto-g

d10c4n3 boosted

Avvertite FDI che esiste un fumetto dove c'è un papero messo a pecora col cazzo di fuori e 3 paperini nudi anche loro, forse i nipoti, che gli girano intorno come niente fosse

d10c4n3 boosted
d10c4n3 boosted

Tuttə reperibili se scatta il piano emergenza per il jova beach party di Sabato
Ovviamente io sono già di turno

Show older
NEBBIA

Nebbia è libera, antifascista, antisessista e antimilitarista