Milano non si ferma! Davanti a niente

In piena emergenza COVID-19, il Comune di Milano ha continuato a tenere aperti servizi non esattamente "essenziali".

Alcuni dipendenti si sono ammalati e alcuni non ce l'hanno fatta.

Ne parliamo Lunedì 22 Giugno alle 21:30 nel canale /Milano/anarcotraffico di farma.cisti.org con Stefano Mansi, lavoratore del Comune di Milano.

Se vuoi partecipare alla discussione, leggi qui: anarcotraffico.org/node/113

Cos'è il razzismo? Come si legge il perpetuarsi delle strutture razziali nella società?

Martedì 16 Giugno 2020 alle 21:30, in diretta su farma.cisti.org (nel canale /Milano/anarcotraffico), ne parleremo con la sociologa Mackda Ghebremariam Tesfau.

Per informazioni: anarcotraffico.org/node/112

Giovedì 11 Giugno 2020 alle 21:30, in diretta su farma.cisti.org (nel canale /Milano/anarcotraffico) faremo quattro chiacchiere con Marta di Ambrosia - ambrosia.noblogs.org - su pandemia, lockdown e oppressione di genere.

Se vuoi partecipare alla discussione, ti tocca leggere questa guida: cisti.org/docs/mumble/intro/

Altrimenti, aspetta il podcast :)

Migliaia di morti non bastano per portare in piazza le persone. Oggi ad Alzano Lombardo al presidio davanti all'ospedale Pesanti Fenaroli, luogo in cui ha avuto inizio la mattanza in Lombardia non c'era molta gente. Magari aiutiamoli nelke prossima occasioni

ANARCOTRAFFICO nasce a Milano nel maggio del 2020 come gruppo di affinità, vale a dire come gruppo di attivisti organizzato in modo non-gerarchico e che utilizza il metodo del consenso come processo decisionale.

ANARCOTRAFFICO sostiene le ragioni dell'Anarchia. Si tratti dello sfruttamento delle classi sociali subalterne, delle altre specie e dell'ambiente, del potere patriarcale volto ad opprimere i generi considerati inferiori oppure delle guerre ...

Continua qui: anarcotraffico.org/manifesto

La fase 2 è ufficialmente iniziata. Da lunedi saremo liberi di fare qualunque cosa sia riconducibile al ciclo lavora-consuma-crepa. L'unico divieto che permane è quello di assembramento; l'unica cosa vietata sarà scendere in piazza per combattere questo stato di cose.


Nel corso dell'operazione "Ritrovo", in quel di Bologna, la magistratura trova il tempo di arrestare 7 anarchici e anarchiche con motivazioni sproporzionate e di inguaiarne altri 5, che perderanno tempo e soldi per uscirne.

La stessa magistratura non trova il tempo di indagare sulle responsabilità di chi ha trasformato la Lombardia in un gigantesco cimitero con il più alto tasso di mortalità al mondo in rapporto al numero di abitanti.

Libertà subito per i compagni e le compagne!

Hamid Zanaz
La nostra rivoluzione: voci di donne arabe

"Eva la peccatrice è ancora sotto stretta tutela maschile e un'interpretazione integralista dell'islam punta a rafforzare questa subalternità elevata a tratto identitario.
Ma sono tante le donne del mondo arabo-musulmano che stanno cominciando a criticare apertamente questa diseguaglianza di genere, che ha le sue radici non solo nei dettami religiosi ma anche nelle tradizioni culturali."

Download: anarcotraffico.org/node/98

Errico Malatesta
Anarchismo e democrazia

"Noi siamo avversari del principio di governo, e non crediamo che chi andasse al governo si affretterebbe poi a rinunziare al potere conquistato. [...] Quindi noi non vogliamo che il popolo s'abitui a mandare al potere i suoi amici, o pretesi tali, e ad attendersi l'emancipazione dalla loro ascesa al potere."

Errico Malatesta, Società autoritaria e società anarchica

Download: anarcotraffico.org/node/104

Noam Chomsky
Capire il potere

"Questo libro raccoglie discorsi e dibattiti tenuti da uno dei più notevoli pensatori e attivisti politici del nostro tempo."

P. R. Mitchell e Schoeffel, Prefazione dei curatori

Download: anarcotraffico.org/node/15

NEBBIA

Nebbia è libera, antifascista, antisessista e antimilitarista